Carmen – Prosper Mérimée – Recensione

Risultati immagini per prosper merimee carmen e altri raccontiGrazie ad un’iniziativa di un’associazione giovanile di Ercolano, che per il Carnevale di qualche anno fa organizzò una sorta di bookcrossing, ho potuto far la conoscenza di Prosper Mérimée… che, ahimè, qui devo ammettere, non conoscevo. Male! Poiché il suo racconto più celebre “Carmen” ispirò l’omonima Opera di Georges Bizet.

Questo libricino contiene 4 racconti: Carmen, Il Vaso Etrusco, Le Anime del Purgatorio, La Venere d’Illes. E’ una lettura piacevole e Mérimée ha il pregio d’essere conciso e dinamico. Forse oggi sono storie che riterremmo semplici e non originalissime (a parte la Venere d’Illes, dal sapore gotico) ma, quando si giudicano libri scritti nel 1800, bisogna appunto ricordarsi che sono stati scritti “ieri”.

Il terzo racconto, sulla vita di uno dei tanti “Don Giovanni” della letteratura è quello che mi è piaciuto meno: annoia perché ancor prima d’iniziare già se ne può ipotizzare, a grandi linee, lo svolgimento (però descrive bene tutta l’evoluzione del personaggio).

Carmen è, invece, un piccolo gioello: diretto, passionale e crudele. E la protagonista, benché sia un “antieroe” (per 3/4 del racconto il suo personaggio non è certo da emulare), si riscatta ampiamente difendendo, stoica, la propria libertà a costo della vita (divenendo eroina? …hmm). Di sicuro rimane una delle figure femminili più emancipate e forti della letteratura.

Ha ispirato questa musica e questa interpretazione… ditemi voi se non vale la pena di leggerlo…:

– Giuseppe Circiello –

Le canzoni che più ho ascoltato nel 2018

Come ogni anno, ecco anche quest’anno le mie liste di canzoni e libri che mi hanno tenuto compagnia. Iniziamo con la musica. Queste sono le 15 canzoni che più mi hanno tenuto compagnia quest’anno. L’ordine è casuale, non di preferenza.

1 – Nina cried Power – Hozier 
2 – Angel Down – Lady Gaga 
3 – Delirium – Lacuna Coil 
4 – Dusk till dawn – Zayn & Sia 
5 – Ci sono molti modi – Afterhours 
6 – Feelin’ it too – The 3 Jays
7 – Ohne dich – Rammstein 
8 – My enemy – Chvrches 
9 – Nell’acqua – Rezophonic & Caparezza & Cristina Scabbia 
10 – Shallow – Lady Gaga & Bradley Cooper 
11 – Vissi D’Arte – Puccini/Callas 
12 – Der Hoelle Rache – Mozart/Deutekom 
13 – Intimate Colours – Nathalie 
14 – Today Dear – Warpaint 
15 – Unfair – L’Aura

Ho trovato l’amore – Pierangelo Bertoli – Musica

Al di là della connotazione politica di questa canzone, “Ho trovato l’amore” di Pierangelo Bertoli, io credo che questo testo dica cose molto sensate… tutti dovremmo ritrovare l’amore nelle più piccole ed importanti cose della vita. Non esacerbiamo i nostri animi. L’amore deve esistere e proliferare nel lavoro che facciamo, nel sorriso dei nostri cari, nella gentilezza verso il prossimo e in se stesso, ovvero nell’amore stesso. E’ un periodo in cui molte persone lo vogliono dimenticare ed eliminare dal loro rapporto con gli altro, con “l’altro”. E no! E’ sbagliato! Ritroviamolo. Diamolo, riceviamolo!

 

La mia testa si chiede, mai stanca, chi ha nascosto l’amore! [..]
…Se è bastato mostrare un sorriso, 
per vedere sbocciare l’amore, 
voglio aprire alla gente il mio viso 
e parlargli col cuore… 

Science/Visions – Chvrches – Musica

Breathe
Don’t speak
It’s leaving your body now
Slow heart
Set free
A circuit of consciousness
When you are truly yourself
You will
Succumb to a permanence
A light by day
A shadow resides by night

I (I) hear (hear) your (your) breathing

I (I) feel (feel) you (you) leaving

With understanding
You won’t let it cast you down
A mind full of questions
A current to purify
Science and vision
Be near when I call your name
Or ask me a question

I (I) hear (hear) your (your) breathing

Breathe
Don’t speak
It’s leaving your body now

I (I) feel (feel) you (you) leaving

Heart set free
A circuit of consciousness

I (I) hear (hear) your (your) breathing

Light by day
A shadow resides by night

I (I) feel (feel) you (you) leaving

With understanding
You won’t let it cast you down
A mind full of questions
A current to purify
Science and visions
Be near when I call your name
A mind full of questions
A current to purify
Science then visions
Be near when I call your name
Or ask me a question

Destiny – Stratovarius – Music

 

The times are changing so fast
I wonder how long it lasts
The clock is ticking time is running out
The hatred fills this Earth
And for what is worth
We’re in the end before we know

Throughout the years
I have struggled to find the answer that
I never knew
It strucked me like a million lightnings
And here I am telling to you

Every second of day it is coming your way
Future unknown is here to stay
Got to open your mind
of you will be led to astray
There’s a time to live
There`s a time to die
But no one can`t escape the Destiny

Look all these things we’ve done
Under the burning Sun
Is this the way to carry on?
So take a look at yourself
And tell me what do you see
A wolf in clothes of the Lamb?

Throughout the…

Every second…

Let your spirit free
Through Window of your Mind
Unchain your Soul from hate
All you need is Faith

I control my Life
I am the One
You control your Life
But don’t forget Your Destiny…

It’s time to say goodbye
I know it will make you cry
You make your Destiny
I know you’ll find the way
And outside Sun is bright
The things will be alright
I will be back one day to you
So please Wait For ME