Via col Vento – Margaret Mitchell – Citazione – 2

«… cerca che ti rimanga sempre qualche cosa di cui temere… e cerca che ti rimanga qualche cosa da amare…»

– Via col Vento, Margaret Mitchell

Risultati immagini per via col vento margaret mitchell

Annunci

E’ Femmena o è Nicola?! – Carlo Guarino – Citazione – 1

…Da quantu tiempe v’avarrie ditto, (con calore) core mio! Vuie site state ntennute; ‘a premmura vosta se mmerete d’essere apprezzata e accurdarve tutt’ammore ca ve mmeretate; vuie per fforza avita essere vuluto bene e cchiù ‘e chello che ve credite; che tutt’ ‘e penziere stanne vutate ncuoll’a vvuie; che vvuie ve mmeretate d’essere annummenato ogne mumento pecchè site bello, simpateco, aggraziato… 

  • E’ Femmena o è Nicola?!, Carlo Guarino

E' Femmena o è Nicola

Recensione di E’ Femmena o è Nicola?! – LEGGI

Via col Vento – Margaret Mitchell – Citazione – 1

«Tutte le guerre sono sacre» replicò. «Per quelli che debbono combatterle. Se coloro che cominciano una guerra non la dichiarassero sacra, chi sarebbe tanto sciocco da andare a battersi? Ma checché dicano gli oratori agli idioti che vanno a farsi ammazzare, qualunque sia il nobile scopo che assegnano alla guerra, la ragione di questa è sempre una sola: il denaro. Tutte le guerre non sono che questioni di quattrini. Ma poca gente se ne rende conto. Le loro orecchie sono troppo piene di squilli di tromba e di rullar di tamburi e delle belle parole degli oratori che rimangono a casa. A volte il grido di guerra è: “Liberiamo il Sepolcro di Cristo dagli Infedeli!”; altre volte: “Abbasso il Papato!”; altre volte ancora:“Libertà!” e qualche volta anche: “Cotone, schiavismo e diritti di Stato!”». 

  • Via col Vento, Margaret Mitchell

Risultati immagini per via col vento margaret mitchell

Uno, nessuno e centomila – Luigi Pirandello – Citazione – 1

Non avete parlato turco, no. Abbiamo usato, io e voi, la stessa lingua, le stesse parole. Ma che colpa ne abbiamo, io e voi, se le parole, per sé, sono vuote? Vuote, caro mio. E voi le riempite del senso vostro, nel dirmele; e io nell’accoglierle, inevitabilmente, le riempio del senso mio. Abbiamo creduto d’intenderci; non ci siamo intesi affatto. 

 – Uno, nessuno e centomila, Luigi Pirandello –

Il Castello Errante di Howl – Diana Wynne Jones – Citazione – 1

Prendi una stella cadente, con tatto,
alla mandragola dona un bambino.
Gli anni passati che fine hanno fatto?
Chi taglia al Diavolo il piede caprino?
Delle sirene come odo il canto?
E dell’invidia com’evito il pianto?
Ancora, ancora:
qual è il mulinello
che spinge l’onesto oltre ogni tranello?
Di cosa si tratti decidilo tu,
e aggiungi, a questa, una strofa in più.

– Il Castello Errante di Howl, Diana Wynne Jones –

Il castello errante di Howl - Diana Wynne Jones - copertina