Io cammino pestando la mia ombra – Maria Luisa Spaziani – Poesia

Io cammino pestando la mia ombra.
Non ne uscirò nemmeno per un metro.

Ho paura di perdere me stessa
e mi spaventa l’orizzonte.

Vorrei vederla sciogliersi, dissolversi
questa sagoma nera, emblema del mio peso.
So di essere altro, un puro spirito.
Attenta ad inciampare.

– Maria Luisa Spaziani –

5 pensieri riguardo “Io cammino pestando la mia ombra – Maria Luisa Spaziani – Poesia

  1. La ricordo bene, è stata una delle amanti e muse ispiratrici di Montale. Il fatto di essersi legata ad un gigante della letteratura mondiale come lui inevitabilmente ha fatto passare in secondo piano i suoi meriti letterari.

    Piace a 1 persona

    1. si, era legata a Montale.
      Hai ragione, a volte capita che il proprio talento venga eclissato dal gigante che abbiamo accanto. E’ capitato alla Spaziani… ma capita anche a tanti figli di cantanti e – in generale – artisti famosi.

      "Mi piace"

      1. Per fortuna c’è anche chi riesce a guadagnarsi una credibilità artistica nonostante un fratello o un padre ingombrante: Janet Jackson e Michael Douglas, ad esempio. Grazie per la risposta! 🙂

        Piace a 1 persona

I commenti sono chiusi.