Trattato Teologico-Politico – Baruch Spinoza – Recensione

Risultati immagini per trattato teologico politico spinozaInteressante trattato in cui Spinoza, da bravo determinista, analizza con la lente di ingrandimento la Bibbia, per dimostrare, attraverso le stesse Scritture, che non accade nulla di soprannaturale a livello di miracoli, né a livello profetico e che per tutto è possibile una spiegazione razionale. Il filosofo, in realtà, non nega la Divinità né la rivelazione. Per lui Dio è l’ordine naturale e razionale che è insito in tutto l’universo. Per dimostrar questo, porta numerosi esempi presi dalle sacre scritture, compiendo un’analisi davvero minuziosa anche a livello filologico.

Il fine del trattato è dimostrare come, una volta liberato il popolo dalla superstizione e dalle credenze/conoscenze errate, la stessa Bibbia dia il solo insegnamento morale dell’essere misericordiosi, compassionevoli e ben disposti verso il prossimo… il che conduce, secondo l’opinione dell’autore, alla conclusione che uno Stato è organizzato nel modo migliore, quando consente la massima libertà di espressione e di opinione ai suoi cittadini; insomma quando è organizzato democraticamente. Benché risulti scorrevole, non è semplicissimo da leggere, soprattutto nella parte esegetica. Ma risulta davvero interessante, se si ha un po’ di pazienza.

– Giuseppe Circiello –

Citazione dal Trattato Teologico-Politico – LEGGI

Annunci