Riconciliazione – Georg Trakl – Poesia

Cadrà una grande stella nel mio grembo… 
vogliamo vegliare la notte, 
pregare nelle lingue
intagliate come arpe. 
Vogliamo conciliarci la notte – 
tanto trabocca Dio. 
Son bimbi i cuori nostri, 
che vorrebbero dolci di stanchezza posare. 
E vogliono baciarsi
le nostre labbra – di che cosa temi? 
Non confina il mio cuore col tuo – 
sempre il tuo sangue mi colora le guance in rosso. 
Vogliamo conciliarci la notte, 
se ci abbracciamo non moriamo. 
Cadrà una grande stella nel mio grembo. 

– Georg Trakl –

Annunci