Considerazioni politicamente scorrette sulla violenza metropolitana – Slavoj Žižek – Citazione

…I sociologi amano ripetere che la società contemporanea è fondamentalmente “riflessiva”: non esiste una Natura o una Tradizione cui affidarsi istintivamente, e perfino le nostre pulsioni più intime (l’orientamento sessuale) sono vissute come qualcosa da scegliere. Come nutrire ed educare i figli, come sedurre, come rilassarsi e divertirsi: tutte queste sfere sono sempre più colonizzate dalla riflessione, vissute come qualcosa da imparare e da valutare. Ma l’impasse della “società del rischio” sta nello scarto tra conoscenza e decisione: nessuno “sa veramente” che fare – di fatto, la situazione “non è decidibile”, eppure DOBBIAMO DECIDERE. Il problema, dunque, non è che siamo forzati a scegliere, ma il contrario: la scelta è davvero libera, e proprio per questo è vissuta come un’esperienza estremamente frustrante… 

  • Considerazioni politicamente scorrette sulla violenza metropolitana, Slavoj Žižek

Risultati immagini per considerazioni politicamente scorrette sulla violenza metropolitana zizek

Annunci