Love Never Dies Part 2 – Apoptygma Berzerk – Musica

L’amore non muore mai. Non so se è vero. Ma di sicuro lo si crede, mentre lo si prova. Perché quando si è presi non è una speranza, ma una certezza. E magari, perché no, se è vero lo provi per sempre, che tu riesca a viverlo o meno. Mi piace ancora pensare che esista questo sentimento profondo e fragile, ma così forte da resistere alle proprie imperfezioni.

L’amore che non muore mai, forse, ha molto dell’umile giunco dantesco.

Questa bella e breve ballad degli Apoptygma Berzek, band norvegese, è una richiesta di vicinanza, di calore umano, di affetto, di amore. E proprio di quest’ultimo è anche una dichiarazione diretta e semplice. C’è coraggio nell’offrirsi senza filtri. C’è coraggio nel dire “Ti voglio bene” e “Non andartene“.

Con questo brano delicato, sorretto principalmente dalla voce della cantante e dalla chitarra, con pennellate, via via di altra strumentazione, per creare un’atmosfera maliconica, gli Apoptygma Berzerk ci hanno regalato una piccola perla, che si discosta dalle atmosfere più elettro-rock ed EBM del pur bell’album 7.

Questa canzone l’ho sempre dedicata a due persone a me molto care. Una delle quali, purtroppo, non c’è più. Mi fa piacere impreziosire questo blog con questo brano e spero potrà piacere a chiunque lo vorrà ascoltare.

Love Never Dies Part 2 – Lyrics

Don’t leave me, don’t go away.
Stay beside me for another day.
My love for you will never die.

Don’t leave me, don’t go away.
Stay near me for one more day.
You know my love will never die.

I would rather be in your arms tonight.
Finally to close my eyes, and you to hold me tight.
I would rather be in your arms tonight.
Finally to close my eyes, forever in your arms.

Annunci